GreenMarked
98 members
117 photos
12 videos
24 files
174 links
Fresh environmental posts and sustainable livelihood tips every Friday, like Greta wants.

Website:
https://www.greenmarked.it

Feedbacks:
t.me/info_greenmarked
Download Telegram
to view and join the conversation
Spiritualità e natura. È questo il filo conduttore che lega le due testimonianze, raccolte nel video, di due volontari della comunità Papa Giovanni XXIII, i quali raccontano la loro storia di condivisione con il popolo Mapuche e con la comunità di pace di S. José de Apartado.

Il video inizia col racconto del popolo Mapuche (mapu: terra; che: popolo) stanziato nel sud del Cile e dell’Argentina. Un popolo che cerca di sopravvivere, resistendo all’occupazione dei “coloni” occidentali e alle loro logiche economiche imperialistiche mentre difende il proprio legame con la terra. Un legame di scambio con la natura, vista come culla di umanità anziché oggetto di sfruttamento.

Nella seconda parte del video, invece, viene presentata la comunità di pace di S. José de Apartado in Colombia. Una comunità di contadini che ha deciso da più di 20 anni di vivere a stretto legame con la terra e di difenderla tramite “l’arma” della non violenza dagli attacchi violenti di guerriglie colombiane.

Nel finale del video viene raccontato il punto di vista di diversi popoli e del legame hanno con la terra. Un legame che spesso la società occidentale ha dimenticato.

#LandDefenders
Adesso che siamo di nuovo in semi-lockdown e le attività sociali sono praticamente vietate, vi proponiamo il #geocaching come sport individuale, da fare all’aria aperta, in modalità Covid-Free e in linea con l’art.1 – comma 9d dell’ultimo DPCM (3 novembre 2020) in materia di attività sportive.

Il geocaching è una caccia al tesoro moderna che utilizza coordinate GPS per trovare tesori (i.e. geocaches) nascosti nel mondo reale da persone reali. Il geocacher usa uno strumento dotato di GPS per recarsi alle coordinate dove è nascosto il geocache. Una volta individuatolo, il geocacher deve aprire il contenitore, scrivere il proprio nome nel geocaches log sheet e caricare il ritrovamento sul sito www.geocaching.com o sull’app dedicata, integrandolo con un commento. Una volta fatto, rimette tutto all’interno del contenitore, lo chiude bene per non far entrare umidità e nasconde il geocache lì dove l’ha trovato: lontano dagli occhi dei babbani e rintracciabile dagli altri giocatori.

Noi del Team Greenmarked abbiamo nascosto quattro green geocaches a Mezzocorona per mettere in risalto alcune qualità e criticità ambientali presenti nel Comune e ti sfidiamo a trovarli tutti e quattro. Scarica la app sul tuo smartphone o tira fuori il tuo Garmin e mettiti in cammino.

1️⃣ Doss de la Roda
https://www.geocaching.com/geocache/GC927K4

2️⃣ Funidisca
https://www.geocaching.com/geocache/GC927M4

3️⃣ Masodisca
https://www.geocaching.com/geocache/GC927JA

4️⃣ Un patrimonio rimasto a secco
https://www.geocaching.com/geocache/GC8M5VR

Ci sono milioni di geocaches in tutto il mondo. Guarda dalla mappa se ce ne sono anche nel tuo Comune. Se sei in zona verde o gialla non hai scuse. Se sei in zona arancione o rossa aspetta finché il livello di rischio scende. Tranquilla/o. I geocaches non scappano!

❗️Prima di aprire il contenitore igienizzati le mani ❗️
🌐 Oggi vi proponiamo una sfida: quanto sapete del mondo digitale?

♻️ E se vi chiedessimo di spiegare cos’è l’impronta al carbonio digitale cosa rispondereste?

🙇‍♀️ Sicuramente qualcuno nemmeno capirebbe la domanda!

🇬🇧 Ebbene, se l’inglese non vi spaventa e avete voglia di mettervi in gioco ed imparare nuove nozioni dal mondo dell’informatica da un punto di vista ambientale, potete provare il nostro Digital Carbon Footprint Quiz aggiornato con 30 domande e nuovi contenuti. Ogni domanda ha una breve introduzione e anche una spiegazione della risposta, citando tutte le fonti delle informazioni presentate.

❗️Provateci anche voi! Se avete commenti potete lasciarli tramite Telegram qui sotto.
🎲 Quiz 'The Digital Carbon Footprint Quiz'
There are many ways to calculate the environmental impact of a process. One of the preferred ways is the so called "carbon accounting", which uses carbon emissions as reference. We can calculate the direct carbon emissions of an automotive factory or a flight from Spain to Bolivia. We can also compute the indirect carbon emissions, which are the emissions upstream or downstream the process being studied. Let us take a wine farm as example: emissions do not only come from the farming machinery but also from those factories that produced the fertilizers used on farm. By converting direct and indirect processes into carbon emission units, one can calculate the carbon footprint, which is the outcome of the accounting estimates. Carbon footprints help comparing the environmental impacts of different activities: from farms to insurance companies, from ski resorts to digital businesses. Today we focus on digital carbon footprints. Take this quiz and learn about the environmental impact of your digital life!
🖊 30 questions · 2 min
Sostenibilità e tecnologia: il #Fairphone

Avete mai pensato all' #ImprontaEcologica dell'oggetto che abbiamo in mano ogni giorno, cioè il nostro amato cellulare? Come è possibile avere un’industria dell’elettronica più equosolidale?

Cercando di rispondere a queste domande, nel 2013 è nato il Fairphone, il primo smartphone etico e modulare al mondo. Il Fairphone prioritizza la sostenibilità ambientale, l'equità delle condizioni di lavoro, il rispetto degli ecosistemi locali, la protezione dei diritti umani e la soddisfazione dei lavoratori.

L'ultimo Fairphone 3 e 3+ coniuga prestazioni elettroniche e l'impegno di cambiare il mondo. È stato premiato dal Times come una delle 100 migliori invenzioni del 2020 perchè:

📷 è fair nel suo ciclo di produzione, sia nei confronti dei lavoratori che dell'ambiente;
📷 è modulare, il che significa che ogni suo pezzo può essere cambiato in caso di rottura o miglioramento, senza dover cambiare cellulare e producendo ulteriori rifiuti elettronici.

Cambiare il mondo non è semplice, ma può iniziare tra le tue mani.

#ChangeIsInYourHands #BuiltToLast

Se sei interessato a comprare un Fairphone, hai già un Fairphone e vuoi condividere il tuo parere in merito, clicca il pulsante sotto e lascia il tuo commento.

#DareToCare
Life on Land

“Protect, restore and promote sustainable use of terrestrial ecosystems, sustainably manage forests, combat desertification, and halt and reverse land degradation and halt biodiversity loss.”

This is what the United Nations defined as the 15th Sustainable Development Goal (SDG): Life on Land.
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
Is your life and lifestyle green-marked?
The members of the GreenMarked Team explain why they are marked in green.
Titolo:
Detox in Lockdown - 2° incontro

Contenuto:
Produttività Detox: Spunti per collaborare distraction-free
Benessere Detox: Distrazioni esteriori e interiori

Orario:
Giovedì 10 dicembre 2020, ore 20:00 - 21:30 (fuso orario: Roma)

Luogo: ZOOM

Meeting ID: 989 966 5451
Passcode: viene inviato in privato a tutti gli iscritti.

In più, vi mando l'articolo per liberare la vostra To-Do list utilizzando il metodo Konmari, di cui abbiamo discusso nello scorso incontro. Buona lettura!

https://blog.doist.com/life-changing-magic-tidying-todoist/

PS: chi non è riuscito a partecipare al primo incontro ma ha voglia di partecipare ai prossimi, mi scriva in privato.
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
Is your life and lifestyle green-marked?
The members of the GreenMarked Team explain why they are marked in green.
Forwarded from Mark
This media is not supported in your browser
VIEW IN TELEGRAM
Sebastiano Seghesio - Why is my lifestyle marked in green: minimalism and simplicity.
Are you late with Christmas presents? Do you hate depending on Amazon and its pro-consumerism strategy for your Christmas gifts?
Then, buy your 2021 GreenMarked membership card!

With 30€ per year you get:

▶️ Free access to our webinars on environmental matters and digital detox strategies such as the "Detox in Lockdown" seminar

▶️ Great discounts on the Social Media Detox camp and the other ecotourism events

▶️ A native Bolivian carbon tree (avocado, apple custard or American pepper) with your name on.

Click on the button below and pay quickly on PayPal. Write "2021 GreenMarked Membership card" in the message box. If you're buying it for a friend don't forget to type his/her name in!

Text us at @greenmarked_info if you don't have a PayPal account, you want to pay through IBAN or need more info.
Media is too big
VIEW IN TELEGRAM
Etienne Hoekstra - Why my lifestyle is GreenMarked 🌱 awareness creating & impact 🌞
At times, we can't wait for Fridays to post our environmental news.

The number of our activities has been increasing steadily and we now use all of our Friday blogging space for them. Keeping a balanced posting frequency is crucial to us: our communication must remain authentic and of good quality without clogging up our subscribers Telegram newsfeed.
Nevertheless, we've been struggling to keep our blogging activity on a weekly basis. We needed and wanted a second space where to add the latest environmental news, the environmental innovations of other organizations/businesses, and some minor achievements of our projects.
That is why, we opened up the @greenmarked_discussion public group. The group serves both for us to share more environmental posts and for you to discuss about them, share your own green news and drop comments on our activities.

You may have noticed than you can comment our channel posts much easier now. This new Telegram feature heps us promoting a greater subscriber participation. With the discussion group, participation can become even better.

You don't have to join the discussion group to leave a comment to our channel post but if you do, you will see all the channel posts as pinned messages (at the top of the chat), and all of the comments of the current and previous posts. Indeed, the @greenmarked_discussion group is directly linked to the @greenmarked channel, and is consequently the perfect space for comments, replies and threads.

If you are an environmental geek and you want more than the weekly post, click on this @greenmarked_discussion link and join the group.

As spoiler, our last message in the discussion is group is an application call to become an active GreenMarked staff member as communication manager volunteer. Go check it out!
"La transizione energetica: l'idrogeno"
Revisione della puntata di Report andata in onda il 18 gennaio 2021.

Sebastiano Seghesio

- - -

Lo scorso lunedì sera è andata in onda su Rai3 una delle più interessanti puntate di Report, dal mio punto di vista, con un servizio sull’idrogeno e gli effetti che può avere per contrastare la crisi climatica. Al pubblico televisivo sono stati presentati diversi progetti italiani che puntano sull’utilizzo efficiente dell’idrogeno, quale valida alternativa all’elettrico per generare energia a impatto 0.

L’ #Italia, grazie alla sua posizione geografica in mezzo al Mar Mediterraneo, ricopre un ruolo geopolitico significativo per lo sviluppo di tali progetti. Essendo esposta al sole molto di più rispetto a molti altri Paesi europei, l’Italia può sfruttare maggiori quantità di luce, quindi di idrogeno, e può dunque abbassare notevolmente i costi di produzione energetica rendendo le fonti di #energia a base d’idrogeno accessibili a tutti i propri cittadini.

Questo vantaggio di base è strategico perché consentirebbe all’Italia di essere non solo uno dei maggiori produttori europei di energia all’idrogeno ma anche un’importante esportatore di energia pulita all’interno del mercato europeo. Così facendo il Belpaese acquisterebbe un ruolo fondamentale nello scacchiere geopolitico occidentale.

Il servizio di Report ha messo in luce le enormi potenzialità dell’Italia di diventare uno dei leader principali per la generazione di energia pulita e la lotta contro la crisi climatica. Il problema maggiore rimane la visione miope della #politica, che attua provvedimenti a breve termine e dimentica tatticamente di essere lungimirante.

La politica siamo noi. Quando avremo il coraggio di guardare più in là del nostro naso e del nostro orizzonte personale?

https://www.rai.it/programmi/report/inchieste/La-transizione-28282bcb-b73f-4b6b-bd94-5765e52d810d.html